Tag: film

Film xxx

Alcuni sono veri, altri inventati… Ma ognuno è frutto di una mente con molta fantasia!!!

007 e i servizietti segreti

20.000 seghe sotto i mari

4 matrimoni e un foro anale

A spasso in Daisy

Al contadin non far sapere che sua moglie fa veder le pere

All’interno e ritorno

Alla randa non si comanda

Alle dame del castello piace fare solo quello

Alle hawai lo prendi e lo dai

All Babà e i 40 guardoni

Anal dai capelli rossi

Analcord

Ani ruggenti

Aporcalypse now

Arma non convenzionale

Attrazione rettale

Banana meccanica

Beauticul

Belle o brutte se le famo tutte

Biancaneve e i sette cani

Bocchaontas

Buon Natale e Buon Ano

Calimembro

Cappuccetto rotto

Cazzi driver

Chi dorme non piglia pesci

Chi l’ha duro la vince

Chi la dà, lo aspetti

Chi troppo vuole nulla spinge

Cielo duro

Col vento in poppe

Culi infranti

Don Camillo e Pappone

Donna schiava zitta e chiava

Eiaculazione da Tiffany

Fiche d’artificio

Figa da Alcatraz

Gay watch

Genitali in blue-jeans

Hanna e le sue scappatelle

Happy gays

Hello sperm

I penetratori della sorca perduta

I ragazzi del culetto

I soliti colpetti

Il buon porno si vede dal mattino

Il cane e la poliziotta

Il commissario Tocca

Il culo sopra Berlino

Il glande freddo

Il profumo del maschio selvatico

Il quinto me vih sul mento

Il senso di Smilla per la fava

Il silenzio degli impotenti

In figa per tre

Incontri ravvicinati del terzo dito

Innamorato cazzo

Io mi bagno da sola

Io speriamo che me la chiavo

Jurassik Pork

L’ANALista

L’importanza di chiavarsi Ernesto

L’inculino del terzo piano

L’uccello con le palle di metallo

L’uomo chiamato cavallo

La bella e la bestia

La caricano in 101

La cavalcata con le valchirie

La fica è bella

La lampo di Aladino

La marchesa del grilletto

La monaca di monta

La signora in fallo

La topa da un altro mondo

Le affinita’ erettive

Le calde notti di Nonna Papera

Le miniere di re Salamone

Le seghe di Eastwick

Lei suona il piano e lui la tromba

Lu-pene terzo

Lungo lungo, duro duro, tutto dentro

Ma papà ti monta solo?

Maledetto il giorno che ti inculai

Mamma ho preso l’uccello

Mary Pompins

Metrombolis

Mettimelo Qui Quo Qua

Mi dai una mano?

Mio marito davanti, di dietro tutti quanti

Moglie e spermatozoi dei paesi tuoi

Nirvanal

Non c’i cosa più bella che scopasse la sorella

Non c’i cosa più divina che scoparsi la cugina

Non toccarmi non lo sento

Otto settimane in mezzo

Penerentola

Pensavo fosse amore, invece era un paletto

Per favore non mordermi sul cazzo

Piccole tette crescono

Piccolo glande uomo

Pippa Cazzilunghi

Pissing in Action

Pomi d’ottone e manici di scopa

Porchaontas

Porn to be alive

Presunto impotente

Prime voglie di ca…rezze

Puttana davanti…troia dietro

Quant’è dura la tua verdura

Quella sporca vagina

Ritorno al tuo culo

Rocco e le storie tese

Sbatman e Trombin

Sbora!Sbora!Sbora!

Scappo dalla citta` e vado a vivere con le vacche

Sex files

Siluri neri per bianchi sederi

Simonetta la mano che ti smanetta

Sono profondo

Sospira

Spingigonzales

Sposa bagnata, sposo fortunato

Superpippa

T’ano da morire

Tacchi a squillo

The gay-after

Tira più una tetta di una carretta

Trainspetting

Trombo di tuono

Uccelli ne trovo

Un pomeriggio di un giorno del cazzo

Un trans chiamato desiderio

Una signora per pene

Unire l’utero al dilettevole

Via col ventre

Non impariamo dai film

Ecco cosa si impara a furia di guardare film!!!

A casa vostra, se avete Windows, i computer si bloccano senza pietà. Talvolta è sufficiente spegnere e riaccendere. Nei film, invece, quando un computer è in leggera difficoltà, lancia una gran pioggia di fuoco e scintille (a cominciare dal monitor e dalla tastiera).

È facile per chiunque fare atterrare qualsiasi aeroplano, sempre che ci sia qualcuno nella torre di controllo che vi spiega come.

Una volta applicato sulle labbra, il rossetto non se ne va neppure in caso di immersione subacquea.

Riuscirete senz’altro a sopravvivere a qualsiasi missione di guerra purché non commettiate l’errore di mostrare a qualcuno la foto della vostra fidanzata, o di vostra moglie e dei vostri bambini.

La torre Eiffel è visibile da qualsiasi finestra di Parigi.

Se vi è una grande vetrata in una stanza, prima o poi qualcuno ci verrà gettato attraverso.

Un uomo non mostrerà alcun segno di dolore mentre viene ferito nel modo più orribile, ma urlerà quando una donna cercherà di medicarlo.

Anche se guidate lungo una strada perfettamente diritta, è necessario sterzare energicamente a destra e a sinistra, e i vostri pneumatici strideranno allo stesso modo, qualunque sia la superficie e la velocità.

Un detective riesce a risolvere brillantemente un caso solo quando è stato sospeso dal servizio.

Di due gemelli identici, almeno uno è malvagio.

Se dovete disinnescare una bomba, non preoccupatevi su quale filo dovrete tagliare. Sceglierete sempre quello giusto.

La maggior parte dei computer portatili è sufficientemente potente per prendere il controllo dei sistemi di comunicazione di qualsiasi invasore alieno, di qualsiasi sistema di sicurezza internazionale, e di qualsiasi istituto di credito per trasferire ingentissimi fondi.

Non importa se siete soverchiati da un gran numero di avversari in un combattimento che preveda l’uso di arti marziali, i vostri nemici aspetteranno pazientemente, danzandovi gioiosamente intorno, che voi abbiate neutralizzato il loro predecessore prima di attaccarvi.

Quando spegnete la luce per andare a letto, ogni cosa nella vostra stanza continuera a essere chiaramente visibile, solo leggermente colorata di blu.

Se siete bionda e procace, è possibile che diventiate un esperto di fama mondiale nella fissione nucleare a 22 anni.

I poliziotti onesti e seriamente dediti al loro lavoro vengono di norma uccisi tre giorni prima di andare in pensione.

Invece di sprecare pallottole, i megalomani preferiscono cercare di uccidere i loro nemici subappaltando l’incarico a complicati marchingegni che comprendono razzi, sistemi di pulegge, gas mortali, laser e squali mangia uomini, che lasciano almeno 20 minuti di tempo per fuggire ai loro prigionieri.

Se vi arriva un generale a casa, vostro figlio è sicuramente morto in guerra.