Archivio mensile: Luglio 2014

Pensieri

Dopo la finale dell’Europeo un francese, un italiano e una danese siedono vicini nello scompartimento di un treno.
Dopo ore di viaggio senza scambiarsi una parola, il treno entra in una galleria.
Improvvisamente si sente lo schiocco di un bacio seguito dal fragore di un ceffone….
Appena torna la luce si vede il francese che sofferente si tiene la guancia sulla quale si nota il segno delle 5 dita.

La danese pensa: “il francese voleva baciarmi ma ha sbagliato bersaglio ed ha abbracciato l’italiano che gli ha dato uno schiaffo”,

Il francese pensa:” l’italiano ha baciato la danese che ha pensato fossi io e mi ha menato”,

L’italiano pensa :”alla prossima galleria rifaccio il rumore del bacio e mollo un altro ceffone a quel coglione del francese”!!!


Una cattiva notizia per Re Artu’

Re Artù si alza dal letto, in un bel mattino di dicembre, apre la finestra che dà sulla corte, coperta da una spessa coltre di neve e, con orrore, vede che sulla neve è stato scritto, con un getto di pipì:
“RE ARTU’ C’HA LE CORNA!”.

Subito convocato mago Merlino, Artù ordina:
“Merlino! Raccogli un campione di quella pipì, e scopri chi è l’artefice del misfatto!!”.

Merlino, obbedisce e, dopo due giorni si presenta al cospetto del suo Re e dice:
“Maestà, ho due terribili notizie!”

Artù: “Dimmi. Qual è la prima?”

Merlino: “La pipì è di Lancillotto!”.

Artù: “Lancillotto??? Il mio fidato cavaliere?? Mio Dio!”.

Artù: “E dopo una notizia così, quale può essere un’altra notizia tanto orrenda?”

Merlino: “La calligrafia è di Ginevra.”