Archivio mensile: Novembre 2006

Non impariamo dai film

Ecco cosa si impara a furia di guardare film!!!

A casa vostra, se avete Windows, i computer si bloccano senza pietà. Talvolta è sufficiente spegnere e riaccendere. Nei film, invece, quando un computer è in leggera difficoltà, lancia una gran pioggia di fuoco e scintille (a cominciare dal monitor e dalla tastiera).

È facile per chiunque fare atterrare qualsiasi aeroplano, sempre che ci sia qualcuno nella torre di controllo che vi spiega come.

Una volta applicato sulle labbra, il rossetto non se ne va neppure in caso di immersione subacquea.

Riuscirete senz’altro a sopravvivere a qualsiasi missione di guerra purché non commettiate l’errore di mostrare a qualcuno la foto della vostra fidanzata, o di vostra moglie e dei vostri bambini.

La torre Eiffel è visibile da qualsiasi finestra di Parigi.

Se vi è una grande vetrata in una stanza, prima o poi qualcuno ci verrà gettato attraverso.

Un uomo non mostrerà alcun segno di dolore mentre viene ferito nel modo più orribile, ma urlerà quando una donna cercherà di medicarlo.

Anche se guidate lungo una strada perfettamente diritta, è necessario sterzare energicamente a destra e a sinistra, e i vostri pneumatici strideranno allo stesso modo, qualunque sia la superficie e la velocità.

Un detective riesce a risolvere brillantemente un caso solo quando è stato sospeso dal servizio.

Di due gemelli identici, almeno uno è malvagio.

Se dovete disinnescare una bomba, non preoccupatevi su quale filo dovrete tagliare. Sceglierete sempre quello giusto.

La maggior parte dei computer portatili è sufficientemente potente per prendere il controllo dei sistemi di comunicazione di qualsiasi invasore alieno, di qualsiasi sistema di sicurezza internazionale, e di qualsiasi istituto di credito per trasferire ingentissimi fondi.

Non importa se siete soverchiati da un gran numero di avversari in un combattimento che preveda l’uso di arti marziali, i vostri nemici aspetteranno pazientemente, danzandovi gioiosamente intorno, che voi abbiate neutralizzato il loro predecessore prima di attaccarvi.

Quando spegnete la luce per andare a letto, ogni cosa nella vostra stanza continuera a essere chiaramente visibile, solo leggermente colorata di blu.

Se siete bionda e procace, è possibile che diventiate un esperto di fama mondiale nella fissione nucleare a 22 anni.

I poliziotti onesti e seriamente dediti al loro lavoro vengono di norma uccisi tre giorni prima di andare in pensione.

Invece di sprecare pallottole, i megalomani preferiscono cercare di uccidere i loro nemici subappaltando l’incarico a complicati marchingegni che comprendono razzi, sistemi di pulegge, gas mortali, laser e squali mangia uomini, che lasciano almeno 20 minuti di tempo per fuggire ai loro prigionieri.

Se vi arriva un generale a casa, vostro figlio è sicuramente morto in guerra.


…quando il Palermo pareggia…

pasta-chi-saidde


Le palle dei topi


Come sapete il mouse si chiama in francese ‘souris’, in spagnolo ‘raton’, in tedesco ‘maus’ e solo noi, popolo latino, invece di chiamarlo ‘topo’, lo chiamiamo ‘mouse’. Gli americani della IBM questo non lo sapevano e hanno tradotto un po’ troppo letteralmente un loro manuale di istruzioni distribuito in tutte le filiali del mondo, tra cui quelle italiane…

Memorandum realmente distribuito agli impiegati statunitensi di tutte le filiali IBM. La traduzione è stata fatta dagli americani per gli impiegati della IBM Italia.

Le palle dei topi sono da oggi disponibili come parti di ricambio. Se il vostro topo ha difficolta’ a funzionare correttamente, o funziona a scatti, e’ possibile che esso abbia bisogno di una palla di ricambio. A causa della delicata natura della procedura di sostituzione delle palle, e’ sempre consigliabile che essa sia effettuata da personale esperto. Prima di procedere, determinate che tipo di palle ha bisogno il vostro topo. Per fare cio’ e’ sufficiente esaminare la sua parte inferiore. Le palle dei topi americani sono normalmente piu’ grandi e piu’ dure di quelle dei topi d’oltreoceano. La procedura di rimozione di una palla varia a seconda della marca del topo. La protezione delle palle dei topi d’oltreoceano puo’ essere semplicemente fatta saltare via con un fermacarte, mentre sulla protezione delle palle dei topi americani deve essere prima esercitata una torsione in senso orario o antiorario. Normalmente le palle dei topi non si caricano di elettricita’ statica, ma e’ comunque meglio trattarle con cautela, cosi’ da evitare scariche impreviste. Si raccomanda al personale esperto di portare constantemente con se’ un paio di palle di riserva, cosi’ da garantire sempre la massima soddisfazione ai clienti.
Nel caso in cui le palle di riserva scarseggino, e’ possibile inviarne richiesta alla distribuzione centrale utilizzando i seguenti codici:

– pin 33f8462 -> palle per topi americani
– pin 33f8461 -> palle per topi stranieri


Donazione

ascensore

Ti ritrovi in ascensore con una bellissima ragazza ed è anche una donatrice di sangue…

Download