Archivio mensile: Settembre 2006

Rendi reali le tue fantasie

A volte basta poco per fare in modo che i nostri desideri sessuali si avverino.
Anzi, tutti i giorni vengono esauditi ma noi siamo troppo ciechi per accorgercene.
I nostri desideri ed i vostri sono gli stessi?
Provate a rispodere a queste domande:

– ti piace che ti sfiorino?

– che ti accarezzino?

– che ti palpino?

– che ti facciano sudare?

– ti piace il respiro di un altro accanto a te?

– che ti respirino sulla nuca e/o sul viso?

– ti piace adottare nuove posizioni?

– arrivare fino in fondo?

– o solo all’ingresso?

– ti piace entrare, uscire?

– ti diverte entrare indifferentemente davanti o dietro?

– cominciare da freddi e finire tutti caldi e sudati?

siiiii???
bene, allora…
…prendi l’autobus!!!

Il trasporto pubblico rende reali tutte le tue fantasie!!!


Usa il preservativo

usa_il_preservativo


Assistenza tecnica

Assistenza tecnica: “Che computer ha?”
Cliente: “Uno bianco”
Assistenza tecnica … (Silenzio)

 

Assistenza tecnica: “Faccia clic sull’icona ‘Risorse del Computer’ sulla sinistra dello schermo”.
Cliente: “Alla mia sinistra o alla sua?”
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Assistenza tecnica: “Buongiorno, in cosa posso aiutarla?”
Cliente: “Salve, non riesco a stampare.”
Assistenza tecnica: “Per favore faccia clic su «Start» e…”
Cliente: “Ascolti, non inizi con tecnicismi, non sono esperta di computer. Maledetto!
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Cliente: “Salve, buon pomeriggio, non riesco a stampare, ogni volta che ci provo scrive «stampante non trovata», ho anche preso la stampante e l’ho collocata di fronte al monitor, ma pur avendocela davanti il computer continua a dire che non la trova.”
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Cliente: “ho problemi per stampare in rosso”
Assistenza tecnica: “ha una stampante a colori”?
Cliente: “Aaaaaaaah … grazie”!!
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Assistenza tecnica: “cosa vede nel monitor in questo momento?”
Cliente: “Un orsetto che mi ha comprato il mio ragazzo”
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Assistenza tecnica: “Ora prema F8”.
Cliente: “Non funziona.”
Assistenza tecnica: “Che cosa ha fatto esattamente”?
Cliente: “Ho premuto 8 volte la F come mi ha detto, però non succede nulla”.
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Cliente: “La mia tastiera non funziona”.
Assistenza tecnica: “E’ sicuro che è collegata”?
Cliente: “No lo so. Non arrivo a vedere dietro”.
Assistenza tecnica: “Prenda la tastiera in mano e faccia 10 passi indietro”
Cliente: “OK”
Assistenza tecnica: “La tastiera segue con lei?”
Cliente: “Sí”
Assistenza tecnica: “Questo significa che la tastiera non è collegata. C’è per caso un’altra tastiera lì vicino?”
Cliente: “Sí, ce n’e’ un altra qui. Cavoli…questa funziona!!
Assistenza tecnica: … (Silenzio)

 

Cliente: “non riesco a collegarmi in Internet, mi dice password errata.”
Assistenza tecnica: “E’ sicura che sta utilizzazndo la password corretta”?
Cliente: “Sí, sono sicura, ho visto mio marito scriverla”.
Assistenza tecnica: “Mi può dire quale era la password?”
Cliente: “5 asterischi.”.
Assistenza tecnica: “… (Silenzio)

 

Cliente: “Ho un problema grave. Un amico mi ha messo un salva-schermo però ogni volta che muovo il mouse sparisce…”
Assistenza tecnica: … (Silenzio)


Le pappagalline

Una ragazza va da un prete per parlargli:
“Padre, io ho comprato due pappagalline. Volevo insegnargli a parlare, ma loro dicono solo una frase!”.
“E cosa dicono?”
“Ciao, siamo due prostitute! Vuoi divertirti un po’?”.
” Acc… Che  scandalo! Fai cosi: io ho due pappagalli maschi a cui ho insegnato a pregare e leggere la bibbia! Li mettiamo vicini cosi i miei lo insegneranno alle tue!”.
“Oh grazie, grazie infinite!”.
La ragazza porta le pappagalle, le mette vicino a quelli del prete che stavano dicendo il rosario.
Le due pappagalline iniziano:
“Ciao, siamo due prostitute! Volete divertirvi un po’?”.
E un pappagallo all’altro:
“Metti via la bibbia Frank! Le nostre preghiere sono state esaudite!”.