L’italiano

L’Italiano delle Donne:

Si = No

No = Si

Forse = No

Mi dispiace = Ti dispiacerà

Abbiamo bisogno = Voglio

Decidi tu = La decisione giusta dovrebbe essere ovvia

Fai come ti pare = La pagherai in seguito

Dobbiamo parlare = Ho bisogno di lamentarmi di qualcosa

Certo, fallo pure se vuoi = Non voglio che tu lo faccia

Non sono arrabbiata = Certo che sono arrabbiata, stronzo!

Sei cosi mascolino = Hai bisogno di raderti

Certo che stasera sei proprio carino con me = Possibile che pensi sempre al sesso?

Spegni la luce = Ho la cellulite

Questa cucina è così poco pratica = Voglio una casa nuova

Voglio delle nuove tendine = e tappeti, e mobili, e carta da parati

Ho sentito un rumore = Mi ero accorta che stavi per addormentarti

Mi ami? = Sto per chiederti qualcosa di costoso

Quanto mi ami? = Ho fatto qualcosa che non ti piacerà sentire

Ho il sedere grosso? = Dimmi che sono stupenda

Devi imparare a comunicare = Devi solo essere d’accordo con me

Niente, davvero = È solo che sei un tale stronzo.

L’Italiano degli uomini:

Ho fame = Ho fame

Ho sonno = Ho sonno

Sono stanco = Sono stanco

Andiamo al cinema? = Mi piacerebbe fare sesso con te

Posso portarti fuori a cena? = Mi piacerebbe fare sesso con te

Posso chiamarti qualche volta? = Mi piacerebbe fare sesso con te

Posso avere l’onore di un ballo? = Mi piacerebbe fare sesso con te

Bel vestito! = Bella gnocca!

Sembri tesa, ti faccio un massaggio? = Ti voglio accarezzare

Cosa c’è che non va? = Non vedo perché ne stai facendo una tragedia

Cosa c’è che non va? = Con quale insignificante trauma psicologico auto – inventato stai combattendo?

Cosa c’è che non va? = Immagino che di fare sesso stanotte non se ne parla…

Sono annoiato = Vuoi fare sesso con me?

Ti amo = Facciamo sesso, ora!

Ti amo anch’io = Va bene, l’ho detto, ma ora facciamo del sesso

Si, mi piace il tuo taglio di capelli = Mi piacevano di più prima

Si, mi piace il tuo taglio di capelli = Cinquantamila lire e non è cambiato nulla!

Parliamo = Sto cercando di fare una buona impressione su di te in modo che tu creda che sono una persona profonda e forse allora acconsentirai a fare sesso con me.

Mi sposerai? = Voglio che diventi illegale per te andare a letto con altri uomini.

(mentre si fanno compere) Mi piace di più quell’altro = Prendi uno qualunque di questi cazzo di vestiti ed andiamocene a casa!